• Schermo intero
  • Schermo largo
  • Schermo stretto
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei in: Il Presepe Vivente

Il presepe vivente

ASSOCIAZIONE "AMICI DEL PRESEPE"

presepe

Galleria foto
Presepe Vivente 2009

Nel piccolo comune di San Donato di San Donato, a pochi chilometri da Lecce, sul dolce pendio di una Serra, ogni anno rivive il fascino e l'emozione del Santo Natale nella coinvolgente atmosfera del Presepe Vivente.

Organizzato dall'Associazione di volontariato "Amici del Presepe", è diventato l'appuntamento natalizio più atteso da migliaia di visitatori.

In uno splendido scenario naturale e nel cuore del centro storico è stata allestita una piccola Betlemme che conserva i ritmi millenari del tempo. Il Presepe rappresenta un continuo susseguirsi di emozioni derivanti dal contatto con realtà ormai perdute e lontane dalla nostra quotidianità.

I volontari dell'Associazione lavorano per mesi per questa magnifica realizzazione e per i 200 figuranti che vivacizzano il presepe.Un particolare unico di questo presepe è che il tragitto si snoda attraverso sentieri e abitazioni che costituiscono l'erigendo Museo delle Tradizioni Popolari.

Parte delle offerte raccolte durante le serate sono destinate a progetti di solidarietà in Etiopia dove opera don Donato De Blasi.

Il presepe può essere visitato in prossimità delle festività natalizie e sino all’epifania.

Il 6 gennaio alle ore 15,30 nella piazza del paese si svolge la manifestazione dell'arrivo dei Re Magi.

LE DATE DI APERTURA DEL PRESEPE VIVENTE:

25 -26 e 30 dicembre 2012                    1 e 6 gennaio 2013

 

Associazione “Amici del Presepe”

IL DIRETTIVO

Il presepe vivente raccontato dalla Prof.ssa Adele QUARANTA

piantina_borgo_antico_san_donato_small  IL PRESEPE VIVENTE DI SAN DONATO DI LECCE FRA STORIA, ARTE, FEDE E TRADIZIONE (103.04 Kb)

La Prof.ssa Adele Quaranta è Ricercatrice di Geografia economico-politica presso il
Dip.to di Studi Storici dal Medioevo all’Età contemporanea dell’Università del Salento