Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

giudici popolari

I cittadini residenti nel Comune di San Donato di Lecce, non iscritti negli albi definitivi dei giudici popolari, possono presentare domanda, entro il mese di luglio del corrente anno, per essere inclusi negli elenchi in corso di aggiornamento per il biennio 2022-2023, purché non si trovino nelle condizioni previste dall’art. 12 della legge del 10 aprile 1951, n. 287, e siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
  2. buona condotta morale;
  3. età non inferiore ai trenta e non superiore ai sessantacinque anni;
  4. titolo finale di studi di scuola media di primo grado (per i giudici popolari di Corte di assise) o di secondo grado (per i giudici popolari di Corte di assise di appello); (artt. 9 e 10 legge citata).

Si evidenzia che non possono assumere tale ufficio:

  • i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
  • gli appartenenti alle forze armate dello Stato e a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio;
  • i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione (art. 12 legge citata).

La domanda potrà essere presentata secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo posta
  • via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • presentata a mani , durante l’orario d’ufficio, all’ufficio Protocollo del Comune Via Brodolini, piano1°.