Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

LIBRI DI TESTO 2

Si  informa che la Regione Puglia ha provveduto ad emettere proprio “AVVISO: Contributo per la fornitura di libri di testo anno scolastico 2019/2020”.

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO PER L’AMMISSIONE

  • Studenti frequentanti le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e private;
  • Appartenenza a famiglia con ISEE non superiore a € 10.632,94.   

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La presentazione delle domande sarà effettuata unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line 'Contributo Libri di Testo' attiva sul portale Sistema Puglia,  link diretto https://www.studioinpuglia.regione.puglia.it/ (accessibile da PC, tablet e smartphone).

TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE

Le domande possono essere presentate dalle ore 10.00 del 20/06/2019 e fino alle ore 14.00 del 20/07/2019.

VERIFICHE E CONTROLLI A CURA DEL COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE

Per disposizione Regionale il Comune, per procedere all’erogazione del contributo finanziario, procederà alla verifica:
• dei dati anagrafici e della validità del documento caricato nel sistema di presentazione dell’istanza;
• della frequenza degli alunni, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche;
della documentazione della spesa (fattura/e emessa/e dalla cartolibreria in cui sia riportato anche il nome dell’alunno/a: per l’acquisto di libri nuovi; scontrino fiscale con causale- accompagnata da distinta e nome dell’alunno/a: per acquisto di libri usati).

N.B. LA DOCUMENTAZIONE DELLA SPESA dovrà essere presentata, dai titolari del beneficio che hanno caricato on-line sul portale della Regione la domanda, all’ufficio di Segretariato Sociale del Comune di San Donato di Lecce, sito al piano terra del Palazzo Comunale Via Brodolini 2, Tel. 0832-657519.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione                                          Il Sindaco                                    

    avv. Anna Rita PERRONE                                                 dott. Alessandro QUARTA