Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

... OMISSIS ....

IL SINDACO

 

DISPONE

  1. negli orari di apertura al pubblico delle sedi municipali, gli accessi vengano contingentati, per quanto possibile, nel seguente modo:

PIANO TERRA E PRIMO PIANO

a) non più di 2 cittadini per piano contemporaneamente nei corridoi adiacenti agli uffici comunali;

b) non più di 1 cittadino contemporaneamente nell’ ufficio di Polizia Locale;

PIANO SECONDO

c) si conferma l’accesso presso l’ufficio tecnico solo nelle giornate di lunedì e giovedì previo appuntamento concordato telefonicamente o

a mezzo posta elettronica;

d) per le sedute del Consiglio Comunale, da effettuare in orari non concomitanti con l' apertura al pubblico degli uffici E SOLO SE

STRETTAMENTE NECESSARIE, si posizioneranno le sedie per il pubblico a distanza tra loro non inferiore a m. 1,50;

2) che tutti i dipendenti comunali assicurino una ripetuta areazione degli uffici, nonché un' accurata pulizia personale delle mani tramite

l' utilizzo di disinfettante messo a disposizione del Comune;

3) ai dipendenti e agli utenti di privilegiare i contatti telefonici, o telematici (ad esempio Skype) e via mail, limitando nei soli casi di

indispensabilità la presenza negli uffici comunali dei cittadini;

4) che tutti i responsabili dei servizi provvedano tramite propri atti ed azioni organizzative a garantire la migliore riuscita del presente

provvedimento, favorendo e accelerando la gestione telematica e via web dei procedimenti amministrativi ( lavoro agile);

5) che la presente direttiva sia pubblicata all' albo pretorio, sul sito internet istituzionale e portata a conoscenza di tutti i dipendenti e ditte

collaboratrici.

6) che la presente venga altresì trasmessa al Prefetto di Lecce ed alla Stazione Carabinieri di San Cesario di Lecce.

Allegati:
Scarica questo file (Ordinanza 9_2020_.pdf)Ordinanza 9_2020_.pdf116 kB